Relazione tecnica

Sulla base delle informazioni assunte attraverso i sopralluoghi e la consultazione dei Responsabili della Committenza elabora una relazione tecnica in cui vengono illustrati il sistema organizzativo, le metodologie e le tecniche operative e individuati i prodotti, le macchine, le attrezzature più idonei all’ottenimento di un risultato finale ottimale in fatto di pulizia.

La Relazione Tecnica darà al Committente una serie di informazioni su come Ecology intende:
·  ridurre il rischio della presenza di carica batterica nei diversi ambienti;
·  aumentare il benessere dei lavoratori all’interno dei luoghi di lavoro abbassando il livello dello stress principale causa degli infortuni;
·  adeguare lo stato d’igiene dei luoghi ai requisiti minimi richiesti dalla normativa vigente:
o Art.64 D.L. 81/2008 (ex Art.32 DLGS 626/94)

o Art.10-15-47-DPR 303/56
riguardanti luoghi di lavoro, tempi e modi di espletamento del servizio, oggetto delle pulizie, interventi manutentivi di superfici vetrate illuminanti e mezzi di illuminazione artificiale al fine di prevenire accadimenti colposi da parte della proprietà.

La relazione tecnica dimostrerà inoltre in maniera inequivocabile una serie di vantaggi: oltre ad un sicuro ritorno d’immagine, un vantaggio di tipo economico, dovuto anche alla riduzione delle fonti di rischio per il Committente.

[sc-contact]